ARPINO – “Non si può che essere soddisfatti di fronte ad opere pubbliche utili” - così Gianluca Quadrini commenta con entusiasmo l’approvazione dei lavori di ampliamento e urbanizzazione di via Moncisterna.

 
Gianluca Quadrini, consigliere provinciale e comunale, già presidente e commissario della 15esima Comunità montana di Arce, plaude al completamento della procedura che ha portato all'assegnazione dei lavori di ampliamento e urbanizzazione del tratto di strada che ricade in territorio di Arpino, tra le località Vallefredda e Nazareth.
 
“Spero che i tempi vengano rispettati ed entro la fine dell'anno via Moncisterna possa essere percorsa nei due sensi di marcia.”  - Così commenta il Consigliere Provinciale Gianluca Quadrini che continua affermando – “Ricordo le sollecitazioni dei cittadini che a più riprese suggerivano ed il progetto. Si conclude un iter iniziato con un progetto nel 2018 e l'intervento si concluderà con la realizzazione dell'opera messa in cantiere tempo fa - aggiunge Quadrini - Quindi i primi passi per arrivare alla realizzazione dell'opera ed ora apprendo che lunedì prossimo partiranno i lavori. Non si può che essere soddisfatti di fronte ad opere pubbliche utili che, oltre ad ottenere l'apprezzamento e la condivisione dei cittadini e delle due amministrazione civiche, rappresentano una possibilità di crescita ulteriore per il territorio. Al termine dei lavori le due città saranno molto più vicine, con vantaggio per entrambe. Auspico - ribadisce Quadrini - che non intervengano problemi o intoppi in modo da completare quanto prevede il progetto. Sarà un bel regalo di Natale per molti automobilisti ed una promessa mantenuta dal sottoscritto che tanto a cuore ha la sorte del proprio paese e di tutta la comunità.”
 
Per gli abitanti del comune di Arpino è certamente una buona notizia, risultato dell’impegno e dell’attenzione che il consigliere Quadrini ha dimostrato nel tempo verso il suo territorio e la sua città, fornendo risposte alle istanze e ai bisogni del suoi cittadini.

Il futuro di Stellantis preoccupa il consigliere Gianluca Quadrini che invita le istituzioni territoriali ad unirsi per coinvolgere i vertici nazionali.

Ancora preoccupazione e incertezza intorno a Stellantis e al futuro dei suoi lavoratori. Gli esuberi registrati alla Sevel di Atessa lasciano perplessità anche per le sorti dello stabilimento di Piedimonte San Germano e, in merito a questo argomento, il consigliere provinciale, Gianluca Quadrini, lancia un appello e sollecita le istituzioni a prendere al più presto in mano la situazione – “ purtroppo si torna a parlare di crisi lavorativa e di conseguenza occupazionale percependo una forte preoccupazione per migliaia di famiglie le sorti del nostro territorio e dell’intero indotto industriale. Dietro l’orizzonte Sevel di Atessa si profila un periodo di grande difficoltà per lo stabilimento di Piedimonte San Germano. I tagli previsti avranno non poche ripercussioni sull’intero settore dell’automotive e di tutte quelle imprese direttamente collegate e legate allo stabilimento. Personalmente considero preoccupante, tanto quanto la situazione che vive il territorio, il mancato intervento delle istituzioni. La politica territoriale deve unirsi e far sentire la sua voce a livello nazionale intercettare tutti quegli interventi necessari a trovare delle misure risolutive. Più volte, la Regione è stata interrogata e sollecitata ad intervenire. Non si possono lasciare i nostri giovani, i lavoratori in balia dell’incertezza. Bisogna tutelarli e per far si che ciò accada bisogna studiare un piano che favorisca l’intera filiera dell’automotive e che riconsideri la capacità dei livelli occupazionali. Solo così si riuscirà ad avere la consapevolezza che le azioni messe in campo oggi determineranno il futuro del nostro territorio e dei nostri giovani.”

Gianluca Quadrini, si congratula con Benedetto Leone per l’entrata nel consiglio comunale di Cassino.

Dopo la notizia dell’entrata di Benedetto Leone nel consiglio comunale di Cassino, anche Gianluca Quadrini, Presidente del Gruppo Provinciale, si congratula e in una nota gli augura un proficuo lavoro – “ Ho appreso con entusiasmo questa notizia perché considero Benedetto Leone una persona valida e determinata, che ha sempre dimostrato passione e impegno verso la sua comunità. Il mio augurio è che il suo percorso politico continui in questa direzione.”


Pagina Facebook Gianluca Quadrini

Pagina Facebook XV Comunita Montana Valle del Liri