Arce, 17 ottobre 2016. Come insegna l’Ispettorato micologico è sempre raccomandabile non improvvisarsi raccoglitori di funghi. Sono sempre più frequenti, in questo periodo, i casi di avvelenamento. L’ultimo quello relativo a una mamma e due figli giunti all’Ospedale Spaziani di Frosinone a causa di una intossicazione.

Pagina Facebook Gianluca Quadrini

Pagina Facebook XV Comunita Montana Valle del Liri