E’ partita oggi la XXXVII edizione del Certamen Ciceronianum Arpinas, il campionato del mondo dei giovani latinisti provenienti da 14 nazioni, che domani si sfideranno nella traduzione e nel commento di un passo di Cicerone. L’evento è patrocinato dalla XV Comunità montana Valle del Liri di Arce.
“Il Certamen –dichiara il Presidente dell’ente montano ing. Gianluca Quadrini- rappresenta una competizione leale che ormai da anni porta in alto il nome del nostro territorio e questo è motivo di grande orgoglio.

Leggi tutto...

“Un plauso al Rettore dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale prof. Giovanni Betta, per la lodevole iniziativa che vede in questo momento il polo cassinate collaborare con quello cinese di Chongqing in un interscambio volto alla crescita e al potenziamento didattico scientifico e culturale attraverso programmi congiunti. Un percorso molto significativo aperto alla realtà del mondo cinese, che la XV Comunità montana ha già intrapreso in sinergia con la Fondazione Marco Tullio Cicerone creando una rilevante cooperazione professionale tra le realtà aziendali del nostro territorio con imprenditori cinesi, con lo scopo di gettare uno sguardo sulle nostre risorse ma anche di aprire nuovi orizzonti culturali”.

Leggi tutto...

Secondo le previsioni economiche dell’Ue, l’Italia è il Paese europeo che cresce meno di tutti, restando maglia nera con sia nel 2017 che nel 2018. Sulle pessime notizie che arrivano da Bruxelles interviene il consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini che afferma: “Nelle stime economiche prodotte oggi dalla Commissione Europea vi sono elementi di grande preoccupazione per il futuro dell'Italia. Si evidenzia un chiaro distacco della nostra economia e della nostra società dall'Europa. Non deve consolare il fatto che miglioriamo di qualche frazione di punto il deficit. Un dato certamente non positivo, anche in ragione dei problemi di bilancio che il nostro Paese ha: deficit e debito”.

Leggi tutto...

“Inaccettabile il tentativo della sindaca pentastellata di voler scaricare le sue scellerate responsabilità in materia di rifiuti sui cittadini della provincia di Frosinone, la cui ambizione non è certo quella di diventare la ‘pattumiera’ di Roma. La politica non stia a guardare, ma tuteli il territorio, già troppo compromesso a livello ambientale e non più disposto ad accogliere altra immondizia”. Sono queste le parole del consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini sulle dichiarazioni rilasciate dalla sindaca romana Raggi dopo che nel salotto di Porta a Porta ha fatto ricadere la colpa sulla Regione che non autorizza il conferimento dei rifiuti nelle province di Frosinone e Latina.

Leggi tutto...

“Innegabile il bilancio del sindaco Nicola Ottaviani e del suo operato in questi anni volto alla crescita e al miglioramento delle qualità della città di Frosinone, per ultimo l’ambizioso progetto Frosinone Alta il cui obiettivo è la realizzazione dello sviluppo socio-economico e culturale dell’area investita dal piano stesso. Un’azione quella dell’amministrazione uscente fatta di azioni e non solo di parole”. E’ la dichiarazione del consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini, dopo che il progetto Frosinone Alta varato dal comune capoluogo ha preso corpo, in seguito alla firma d’intesa tra comune e associazione commercianti.

Leggi tutto...

Dal primo giugno prossimo il secondo classificato del concorso per il primariato di Pediatria all’ospedale di Frosinone dovrebbe diventare primario del SS.Trinità di Sora. Tutto questo nonostante il parere negativo della Direzione Regionale Salute e Politiche Sociali che ha ribadito la validità dei concorsi per ciascun polo ospedaliero, i vertici di via Fabi scelgono una strada lungo la quale potrebbero preannunciarsi ricorsi. La procedura adottata dal direttore generale Asl è stata e lo è tuttora contestata anche dal dott. Giorgio Garibaldi, già Primario Pediatra dell’ospedale SS.Trinità di Sora, che più volte ha ribadito come i concorsi per i primariati vengano indetti per singoli presidi ospedalieri e le graduatorie conseguenti non valgono certo per ospedali diversi.

Leggi tutto...

“Il partito di Forza Italia ha dimostrato di essere unito e capace di effettuare un sorpasso non di poco conto nei sondaggi recenti. Questo è il punto da cui bisogna ripartire, dai numeri positivi che ci indicano la strada da seguire. E a queste amministrative abbiamo una grande occasione: vincere in tutte le realtà chiamate al voto. In futuro, ci sarà una grande ricomposizione del centrodestra e dobbiamo essere pronti. Certo la strategia dipenderà anche dalla legge elettorale con la quale saremo chiamati a confrontarci”.

Leggi tutto...

“La Ciociaria è schiava della spazzatura romana. Quella che puntualmente viene etichettata come un’emergenza, è in realtà un problema cronico che la capitale si trascina da troppo tempo. Così mentre Zingaretti e la Raggi giocano a rimpalli sulle responsabilità circa la crisi sulla raccolta dell’immondizia, la soluzione più semplice resta quella di portare i rifiuti nel nostro territorio. Questo è inaccettabile". L’ennesimo no al trattamento dei rifiuti di Roma negli impianti della provincia di Frosinone arriva dal consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini, che torna a gridare a gran voce il mancato rispetto verso il nostro territorio da parte dell’amministrazione regionale e dell’assessore all’ambiente Buschini.

Leggi tutto...

“Esprimo soddisfazione per l’encomiabile iniziativa che ha visto protagonisti in Regione il segretario provinciale della Cisl dott. Coppotelli insieme ai colleghi segretari dott. Briganti della Cgil, dott. Stamegna della Uil e dott.Valente Ugl, impegnati a favore dell’istituzione di un Tavolo di monitoraggio volto alla risoluzione dell’emergenza lavoro nella nostra provincia. Un plauso al presidente Zingaretti per aver risposto celermente alle richieste del sindacato e agli assessori regionali Valente e Buschini per l’impegno verso una delle problematiche più gravi come la disoccupazione, vera afflizione del territorio.

Leggi tutto...

In data 20 marzo il Consiglio provinciale riunito in sessione straordinaria votava all’unanimità la delibera sul tema della riforma e salvaguardia delle province, bisognose di un intervento forte per continuare a svolgere quelle funzioni strategiche utili alla collettività. “Abbiamo approvato –dichiara il consigliere provinciale Capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini- in commissione conferenza Capigruppo la delibera n.9/2017 sul tema di riforma delle province facendo leva verso lo Stato affinchè fossero adottati quei provvedimenti atti a fornire ulteriori risorse per interventi importanti come la viabilità e l’edilizia scolastica, sotto la piena responsabilità dell’ente provincia, oltre che norme per chiudere i bilanci in equilibrio e norme sull’organizzazione del personale, che consentano di avere nelle piante organiche professionalità per poter far fronte alle funzioni assegnate”.

Leggi tutto...