COMUNICATO STAMPA


DEBITO FAMIGLIE IN AUMENTO. FROSINONE 86° NELLA CLASSIFICA NAZIONALE. QUADRINI: ”LE FASCE DEBOLI SONO LE PIU' COLPITE. OCCORRE TUTELARLE”
Frosinone, 27 marzo 2016. Le famiglie italiane sono indebitate in media per un importo pari a 20.341 euro. Lo sottolinea l'ufficio studi della Cgia di Mestre con una stima aggiornata al 31 dicembre 2016. Nell'insieme, i debiti accumulati con le banche e gli istituti creditizi ammontano a 525,9 miliardi di euro. Rispetto alla stessa data del 2015, l’ ‘esposizione’ bancaria è aumentata dell’1,6 per cento. La provincia di Frosinone si attesta all’86° posto nella classifica nazionale, su 110 province.
Il consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini commenta i dati sottolineando che:“Le famiglie ciociare sono indebitate per 14.042 mila euro, al di sotto quindi della media nazionale.

Si è svolto in data odierna l’evento dal titolo ‘Giornata della Chimica 2017’ dall’Italia alla Silicon Valley, presso la sala convegni dell’Istituto d’Istruzione Superiore Tulliano, sezioni 'Chimica e Materiali' Nicola Parravano ad Arpino. Relatore il prof.Salleo dell’Università californiana di Stanford.

“Sono dati ancora molto sconfortanti quelli che riguardano il settore dell’edilizia. Nel 2016 si era annunciata un inizio della ripresa economica del 3%, ma i numeri rilevati nel 2017 dimostrano tutt’altro. Siamo ancora in crisi nera e il nostro territorio rischia seriamente di non riprendersi se non si adottano subito i provvedimenti necessari”. Gianluca Quadrini, consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia, si esprime così sui dati diffusi dalla Feneal Uil sulla situazione in cui versa il settore dell’edilizia, un tempo volano dell’economia della provincia di Frosinone.


Pagina Facebook Gianluca Quadrini

Pagina Facebook XV Comunita Montana Valle del Liri