Con il Decreto del Capo della Polizia del 31 marzo sono stati soppressi 18 reparti della Polizia stradale, tra cui si annovera anche il distaccamento di quella di Cassino.  “Una decisione assurda quella presa che andrà ad incidere sulla sicurezza del nostro territorio. Nonché un attacco duro a quanti si sono spesi in questi anni di duro servizio sulla strada per garantire l’incolumità agli automobilisti e ai cittadini in genere nel contrasto al crimine”- dichiara il consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini.

La Svezia è stata teatro oggi di un terribile attacco che riporta alla mente i fatti già vissuti di Londra, Berlino, Nizza. Un camion rubato si è lanciato sulla folla provocando morti e feriti, finendo la corsa contro un grande magazzino. Il consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini esprime dolore e sdegno per l’accaduto: ”La violenza, l’odio e la barbarie continuano a lasciarci sgomenti. Davanti alla morte di innocenti non ci sono altre parole se non la condanna assoluta. E’ necessario fermare il terrorismo con ogni mezzo a disposizione. L’Occidente sia unito, Usa e Russia in primis”.

Il consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia ha già espresso il suo appoggio qualche giorno fa alla convocazione degli Stati generali contro la crisi nella provincia di Frosinone. Dopo il parere favorevole al progetto di D’Amico dato ieri dal Presidente della provincia Antonio Pompeo, Quadrini dichiara: “Ben venga l’iniziativa del presidente della Provincia Antonio Pompeo. Finalmente qualcosa di positivo inizia ad emergere per cercare di risolvere la crisi che attanaglia la nostra provincia.


Pagina Facebook Gianluca Quadrini

Pagina Facebook XV Comunita Montana Valle del Liri