Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera al decreto legge per l’abolizione dei voucher, il cui emendamento prevede un periodo di transizione fino al 31 dicembre 2017, durante il quale potranno esser utilizzati i buoni lavoro già acquistati. Secondo il consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini l’abolizione dei voucher è un grave errore per le politiche del lavoro:” In questo –afferma - potrebbe riemergere ancora con più forza il fenomeno del lavoro nero per tutti quei lavoratori oggi retribuiti con lo strumento dei voucher. Una scelta politica deludente poiché i voucher hanno un peso di 0,19 % del totale delle ore lavorate e sarebbe un grave errore cancellarli”

Ancora un grave pericolo per il nosocomio SS.Trinità di Sora, dove il reparto di Ginecologia e Ostetricia è a forte rischio chiusura. “E’ stato deliberato il trasferimento, senza preavviso, dal 1 maggio prossimo di due unità di ginecologi dall’ospedale di Sora allo Spaziani di Frosinone. L’imminente trasferimento, qualora avvenisse, metterebbe ulteriormente a repentaglio un reparto già gravemente carente per numero e ricambio di personale. Infatti una dottoressa è in maternità e non si riesce a sostituire e un medico è in malattia e non è sostituibile. Ciò significa che si andrebbe al di sotto di 4 unità quindi sarebbe impossibile garantire il servizio”. E’ quanto dichiara il consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia e Presidente della XV Comunità montana Valle del Liri ing.Gianluca Quadrini sulle voci che si rincorrono riguardo il trasferimento di due medici ginecologi dal nosocomio sorano a quello provinciale.

Lo stato di insalubrità del nostro territorio è sotto gli occhi di tutti ma è certificato anche dai dati sulle morti per tumore e le diverse patologie nella popolazione suddivise per Asl di appartenenza. “Questa è una criticità da non sottovalutare. I numeri purtroppo non dicono nulla di buono e fotografano una situazione della Ciociaria molto grave, alla quale bisogna mettere mano immediatamente per bonificare un territorio che da troppo tempo soffre per inquinamenti di diverso genere. I processi di bonifica vanno a rilento di rinvio in rinvio e questo non è possibile. Le autorità politiche competenti provinciali e regionali devono intervenire con soluzioni concrete per mettere in salvo la nostra Terra” -dichiara il consigliere provinciale Capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini.

Pagina Facebook Gianluca Quadrini

Pagina Facebook XV Comunita Montana Valle del Liri